Venerdì 9 febbraio, alle ore 21, la Sezione della Spezia di Genitori si Diventa OdV invita genitori, operatori sociosanitari e docenti ad un incontro ON LINE con la Dott.ssa Daria Vettori.

Le teorie neuroscientifiche, che si occupano di sviluppo e degli effetti di esperienze precoci sfavorevoli, ci raccontano quello che, chi si occupa di terapia, ha da sempre osservato nella clinica. 
Nasciamo con un’innata predisposizione a metterci in sintonia con gli altri, trovando in questo incontro un senso di appartenenza. Che cosa accade quando un bambino sperimenta un’ esperienza precoce che non trova  risonanza nella relazione con il caregiver? Che tracce lascia tale discontinuità? Tracce in qualche modo “invisibili”, ma potenti in quanto scritte nella memoria corporea implicita. Indizi di un passato che necessita di essere ri-cosciuto ed elaborato, trovando narrazioni possibili. Una narrazione viva, che, come lo scorrere di un fiume, trova e ri-trova un modo per essere significata, a seconda delle fasi della vita. La dott.ssa Vettori proverà, attraverso un viaggio tra clinica e ricerca, a trattare queste tematiche così affascinanti e fondamentali in particolare per chi vive l’esperienza adottiva.
 
L'incontro è gratuito. E' necessaria l'iscrizione compilando il modulo accessibile a questo link  https://docs.google.com/forms/d/1HEHw0eTw71jqHpIpajWt_4WWFxR1Jes0Ox81OFMJMCE/edit
 
Le iscrizioni termineranno venerdì 9 febbraio alle ore 16.
Gli iscritti riceveranno il link per il collegamento all'incontro pochi giorni prima dell'evento.
 
 
Chi è la relatrice.  Daria vettori è psicologa e psicoterapeuta che da più di 20 anni svolge attività clinica e di formazione individuale e di gruppo con bambini, adolescenti e famiglie, supervisione e collaborazioni con Enti Pubblici e privati. In particolare lavora nell’ambito dell’adozione e dell’affidamento famigliare, collaborando con Enti autorizzati, Associazioni e Servizi Adozione. Negli ultimi anni ha condotto gruppi rivolti ad adolescenti e adulti adottati e gruppi sul booksharing con genitori adottivi. Tra il 2007-2008 ha svolto un Internship Program presso il Children’s Hospital di Washington DC. Collabora dal 2010 con l’Università degli Studi di Parma svolgendo incarichi di docenza nei corsi di Pedagogia dell’adozione e dell’affidamento famigliare e  di Psicologia dell’educazione.  Annovera varie pubblicazioni e partecipazioni a convegni nazionali ed internazionali; ha pubblicato “Essere in un gesto. I sensi dell’adozione” (Franco Angeli, 2014, Milano) e “Essere adolescenti adottati. Teorie e tecniche per la conduzione di gruppo”, ispirato dall’esperienza di gruppo con adolescenti adottivi, che svolge con Massimo Maini dal 2011 (Franco Angeli, 2020, Milano).
 
La presente iniziativa è stata realizzata con un contributo del Comune della Spezia.
 
Il secondo incontro con la Dott.ssa Daria Vettori, dal titolo "IL CORPO NON DIMENTICA. LA MEMORIA CORPOREA IMPLICITA NELL'INFANZIA", si terrà il 9 marzo presso il Centro per la Famiglie della Spezia.
 
 
STATO ISCRIZIONI: 
iscrizioni aperte
Quando: 
09/02/2024
Orario: 
21-23
Data fine: 
11/02/2024
Dove: 
ON LINE
Sede: 
La Spezia
Iscrizione: 
Tipo: 
Parliamone CON

Condividi questo articolo

Iniziative collegate

Iniziative della sede sullo stesso argomento

26/02/2024 | Orario 21-23
ON LINE SU PIATTAFORMA MEET
17/06/2023 | Orario 17-19
Istituto Pia Casa di Misericordia, Scalinata Quintino Sella 12, La Spezia
07/06/2023 | Orario 21 - 23
on line su piattaforma Meet