Qualunque cosa si dica in giro, parole e idee possono cambiare il mondo

Così ne L’attimo fuggente il professore, magistralmente interpretato da Robin Williams, incitava i propri studenti a fare delle parole e delle idee una leva per aprirsi al cambiamento.

Le parole, infatti, sono importanti e usarle in maniera consapevole aiuta a veicolare i giusti messaggi, in particolar modo per ciò che riguarda il mondo dell’adozione nel quale stereotipi e discriminazioni sono molto frequenti e spesso agiti senza consapevolezza da parte di chi parla.

Per aiutarci in questo percorso di presa di coscienza e cambiamento, abbiamo pensato a un dialogo-dibattito con Monya Ferritti, presidente di CARE - coordinamento delle associazioni familiari adottive e affidatarie in rete, già membro della CAI - Commissione Adozioni Internazionali, tecnologa di ricerca presso INAPP (Istituto Nazionale Analisi delle Politiche Pubbliche), nonché autrice di libri e gestrice della pagina Facebook 'Il Corpo estraneo' che si prefigge proprio di decostruire la sovrastruttura di stereotipi e pregiudizi che ruota attorno al mondo dell'adozione.

L'incontro, dal titolo 'Stereotipi e discriminazioni nell'adozione - Le parole dell'adozione' sarà l'occasione per riflettere sull’importanza di una formazione alle competenze culturali e interculturali non solo per quanti sono coinvolti nel percorso adottivo, ma anche per la società nella sua interezza.

L’iniziativa si rivolge, dunque, non solo alle famiglie adottive, agli operatori che lavorano in tale ambito, a educatori e insegnanti ma anche all’intera realtà territoriale interessata ad approfondire la tematica.

Al termine dell’incontro, saranno anche messi a disposizione dei partecipanti copie autografate dall’autrice, Monya Ferritti, degli ultimi suoi libri ‘Il Corpo Estraneo’ e ‘Sangue del mio sangue’.

L'incontro vede il patrocinio del Comune di Monza ed il contributo di Fondazione della comunità di Monza e Brianza .

Vi aspettiamo!

Programma:

h. 17.30         Registrazione partecipanti

h. 17.45         Apertura dei lavori 

h. 18.00         Incontro dibattito su “Stereotipi e discriminazioni nell’adozione”

h. 20.00        Saluti, aperitivo e autografi dell’autrice

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI 70

LE ISCRIZIONI CHIUDONO IL 23 OTTOBRE (O AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MASSIMO)

L’iniziativa rientra nelle attività del Progetto “PERCORSI – Genitori e figli adottivi sulle strade della vita” realizzato dalle associazioni Elohi APS e Genitori si diventa OdV grazie al contributo di Fondazione della Comunità Monza e Brianza (Bando 2023.2 Welfare di comunità).

STATO ISCRIZIONI: 
APERTE
Programma, istruzioni organizzative dell'evento: 
Quando: 
28/10/2023
Orario: 
17.30
Data fine: 
28/10/2023
Dove: 
Liberthub , viale Libertà 144, Monza
Sede: 
Monza
Iscrizione: 
Tipo: 
Parliamone CON

Condividi questo articolo

Iniziative collegate

Iniziative della sede sullo stesso argomento

16/06/2024 | Orario 17:00
Monza - via P. Veronese 3
11/05/2024 | Orario dalle ore 16
via P. Veronese 3, Monza
16/04/2024 | Orario H 10.00
Monza - Via P. Veronese 3
13/04/2024 | Orario dalle 15 alle 17
via P. Veronese 3, Monza
30/05/2024 | Orario 21.00
via Manzoni 14, Lesmo