Di nuvole, padri, cavalieri e destini

Mi chiese se i capelli ricci li avessi presi da mio padre o da mia madre. Chi può dirlo, risposi, sono stata adottata. Lei scoppiò in lacrime, si alzò da tavola e, abbracciandomi, mi disse: “Scusa”. Allora realizzai che “adozione”, per qualcuno, indica una cosa di cui piangere o di cui scusarsi.

Autore: 
Silvia Maina
Adozione Nazionale
Testimonianze

Nati, figli

Nasciamo e respiriamo la vita per la prima volta ancora attaccati al cordone ombelicale...anche i bambini non riconosciuti alla nascita. Poi, cosa è accaduto prima dell’adozione? Chi si è preso cura del bambino in ospedale? Una testimonianza e un approfondimento sull'aspetto giuridico.

Autore: 
Sara Leo
Adozione Nazionale

Nemmeno un giorno

E alla fine penso che forse padre non è chi ti ha fatto nascere no. Forse padre è chi ti veste, ti dà da mangiare, ti insegna a fare le cose, ti sta accanto. Sempre e comunque.

Autore: 
Marina Zulian
Adolescenza
Adozione Internazionale
Libri

A scuola con difficoltà

Bambini e ragazzi splendidi, vivaci, belli e intelligenti, tutti uguali al primo sguardo, ma ognuno con un proprio mondo che è possibile leggere prima con il cuore

Autore: 
Franca Storace, Annapaola Capuano
Scuola Infanzia
Scuola Primaria
Scuola Secondaria

Siamo uguali, siamo diversi

Mi accorgo ora, dopo tre anni che i miei bambini sono con noi, che devo cambiare il mio pensiero su di noi, sui genitori adottivi, sui figli adottivi.

Autore: 
Antonella Avanzini
Apprendimento
PostAdozione
Scuola Primaria
Scuola Secondaria
Testimonianze

La scuola che aiuta

Per un bambino fragile, che è stato ferito nella fiducia nelle proprie capacità e negli altri, dirigere le proprie energie verso l’apprendimento sarà possibile solo in un contesto sicuro, costante e prevedibile, che non gli faccia ri-sperimentare la frustrazione del fallimento

Autore: 
Livia Botta, psicoterapeuta e formatrice
Apprendimento
Scuola Infanzia
Scuola Primaria

Pagine